Apriti… al sesamo!

0

Il sesamo sembra veramente una pianta magica.. I suoi semi hanno innumerevoli utilizzi in cucina ed i suoi valori nutrizionali sono a dir poco stupefacenti!

Grazie alla quantità di calcio presente nei suoi semi il sesamo viene utilizzato nelle diete vegane come sostituto dei latticini, inoltre è un ottimo integratore naturale di zinco, che ricordiamo rinforza il sistema immunitario e di selenio che contrasta l’azione dei radicali liberi.

Grazie alla presenza di grassi soprattutto polinsaturi (Omega 3, Omega 6) sono utili a ridurre i livelli di colesterolo LDL nel sangue e ad aumentare i livelli di colesterolo buono, HDL.

Ai semi di sesamo vengono attribuite proprietà antiossidanti e anticancro.

Ecco i suoi princiapli costituenti

  • ferro
  • magnesio
  • potassio
  • selenio
  • fosforo
  • calcio
  • zinco

Una forma largamente utilizzata del sesamo è il gomasio, che sono semi pestati e sale, valida alternativa al parmigiano nei piatti.

Commenti Facebook
Condividi.

Commenti chiusi

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE